Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 novembre 2018

Sport

Chiudi

04.09.2018

BluVolley ha scelto La fiducia a Rotari per il dopo Agricola

Roberto Rotari nuovo allenatore della BluVolley di serie B
Roberto Rotari nuovo allenatore della BluVolley di serie B

Roberto Rotari è il nuovo allenatore della formazione di serie B di BluVolley subentrando cosi a Nicola Agricola. Il trentacinquenne tecnico trevigiano lo scorso anno è stato il secondo in A2 a Brescia con la Centrale del latte, ruolo che ha ricoperto anche nella stagione 2011/2012 nella massima serie con la Sisley Treviso. In B h allenato a Trebaseleghe, Castelfranco e San Donà, mentre a Motta di Livenza è stato responsabile del settore giovanile. Per lui anche una breve parentesi nel femminile come assistente allenatore, nella stagione 2013/2014, in A1 a Conegliano con l’Imoco. È anche selezionatore e allenatore della rappresentativa regionale maschile. «Ho scelto Verona innanzitutto per la società, sta crescendo veramente ed è molto ambiziosa», queste le sue prime parole. «E poi questa è una città splendida. Io mi ritengo una persona curiosa e Verona a livello culturale rappresenta davvero molto. Inoltre BluVolley può contare su un settore giovanile che si è messo in luce ai nazionali e questo è il mio pane, poiché io nasco proprio come allenatore dei giovani». Rotari manterrà anche per la prossima stagione l’incarico di selezionatore regionale «con l’obbiettivo di scovare qualche buon elemento, magari nascosto, per cui in accordo con la società mi ritaglierò uno spazio per continuare a girare per il Veneto. Sono fortunato perché come secondo allenatore avrò Davide Gioachini, molto volenteroso, che mi sostituirà nei lunedì in cui sarò assente. Con lui ci conosciamo da poco ma abbiamo trovato subito grande intesa, così come con il preparatore atletico Giorgio Bissoli e lo scout man Andrea Gallina che ho avuto come avversario ma col quale ci siamo sempre relazionati». Per quanto riguarda la rosa è rimasto sostanzialmente il nucleo dello scorso anno senza naturalmente i fratelli Magalini, Alberto è stato promosso in prima squadra mentre Giulio farò parte del Club Italia in A2. «Giusto così perché avranno la possibilità di crescere», sottolinea Rotari. LA ROSA. Schiacciatori: Zoran Peslac, Emanuele Bertoli, Luca Alberti, Leonardo Annichini; opposti: William Ravelli, Alessio Fiorio; Centrali: Andrea Zanotti, Alessandro Conti, Marco Bissoli; palleggiatori: Sebastiano Vandoni, Luca Martinelli; liberi: Ludovico Giuliani, Enrico Roncato. •

M.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
34
Napoli
28
Inter
25
Lazio
22
Milan
21
Roma
19
Sassuolo
19
Atalanta
18
Fiorentina
17
Torino
17
Parma
17
Sampdoria
15
Cagliari
14
Genoa
14
Spal
13
Bologna
10
Udinese
9
Empoli
9
Frosinone
7
Chievoverona
0
Atalanta - Inter
4-1
Chievoverona - Bologna
2-2
Empoli - Udinese
2-1
Frosinone - Fiorentina
1-1
Genoa - Napoli
1-2
Milan - Juventus
0-2
Roma - Sampdoria
4-1
Sassuolo - Lazio
1-1
Spal - Cagliari
2-2
Torino - Parma
1-2