Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 luglio 2018

Sport

Chiudi

15.12.2017

«Appena molli ogni match si complica»

Il regista Luca Spirito
Il regista Luca Spirito

Luca Spirito sta crescendo, ha preso le misure ai compagni e ora in campo si diverte. Gestisce i palloni con molta calma e sa chi servire e quando. Contro Castellana Grotta un'altra ottima prova dopo quella di Milano. La vittoria a Bari, a tratti un po' sofferta ma importantissima per la classifica. «Sì, è stata una di quelle partite, come tutte a dire il vero in questo campionato», spiega il regista, «che se molli un attimo l'avversario risale». Verona, comunque, è stata brava a chiudere i set nonostante gli avversari, a un certo punto abbiano dato l'impressione di rimettersi in corsa. «Siamo stati molto bravi a tenere botta nei momenti difficili e a chiudere la partita, vero. Ripeto, in questo campionato tutte le formazioni sono competitive e di conseguenza appena molli la morsa ti riprendono». E intanto il regista sta facendo sempre meglio ed è cresciuta molto l'intesa coi compagni. «Mi sto divertendo, chi gioca fa sempre bene, ad esempio Javad con Castellana. Ha avuto percentuali d'attacco molto alte. A livello di contrattacco aveva il muro del palleggiatore e l’ho sfruttato molto. Ma chiunque entra», conclude, «fa bene e lo abbiamo dimostrato. E io mi sento più tranquillo perché mi posso fidare di tutti». M.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
95
Napoli
91
Roma
77
Lazio
72
Inter
72
Milan
64
Atalanta
60
Fiorentina
57
Torino
54
Sampdoria
54
Sassuolo
43
Genoa
41
Udinese
40
Chievoverona
40
Bologna
39
Cagliari
39
Spal
38
Crotone
35
Hellas Verona
25
Benevento
21
Cagliari - Atalanta
1-0
Chievoverona - Benevento
1-0
Genoa - Torino
1-2
Juventus - Hellas Verona
2-1
Lazio - Inter
2-3
Milan - Fiorentina
5-1
Napoli - Crotone
2-1
Sassuolo - Roma
0-1
Spal - Sampdoria
3-1
Udinese - Bologna
1-0