Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 novembre 2018

Sport

Chiudi

08.02.2014

Calciatori italiani all'estero: la valigia è piena di contanti

Alessandro Del Piero, uno degli «emigranti» del calcio più famosi
Alessandro Del Piero, uno degli «emigranti» del calcio più famosi

Non per solo soldi ma anche per curiosità e voglia di cambiare. Sono ormai decine i calciatori italiani che hanno scelto di giocare in campionati stranieri. Alessandro Diamanti, passato dal Bologna alla cinese Guanghzou di Marcello Lippi, è l'ultimo esempio del calciatore «made in Italy» che sceglie la strada dell'estero per la sua carriera. Oltrefrontiera si scopre una realtà variegata, con decine e decine di calciatori che hanno creato delle vere e proprie colonie in giro per l'Europa (Inghilterra e Svizzera su tutti) ed altri che hanno scelto campionati lontani, se non semisconosciuti: Armenia, Estonia, Filippine, Israele, Paraguay, Slovenia, addirittura Trinidad&Tobago e Vietnam.
Luigi Cennamo, tedesco di passaporto ma italiano di nascita, è passato per il Maccabi Netanya. Alessandro Venezia, mediano in rosa nel Napoli di Donadoni, ha scelto prima il Cluj che ha fatto la fortuna di Piovaccari, in Romania, poi è finito in Armenia con l'Alashkert. C'è un po' di Napoli anche in Paraguay: Massimiliano Ammendola, centrocampista di 23 anni, fece il suo esordio in A ad aprile 2012, sostituendo Hamsik in un Napoli-Novara. Apparizione fugace, prima di passare per il campionato bulgaro e scegliere il Sol de America, squadra del Barrio Obrero di Asuncion.
Insomma, la scelta dell'estero può essere dettata da diversi motivi: un buon ingaggio sicuramente, ma anche curiosità e ambizione. Alessandro del Piero ha scelto l'Australia per chiudere la sua straordinaria avventura nel calcio. Ma altri giocatori hanno lasciato la Serie A nel pieno della maturità agonistica e più di uno anche in odore di nazionale.
Volendo giocare un po' ne esce una formazione che potrebbe tranquillamente confrontarsi con tutti: Sirigu (Psg), Criscito (Zenit), Bocchetti (Spartak Mosca), Santon (Newcastle), Dossena (Sunderland), Thiago Motta (Psg), Verratti (Psg), Diamanti (Guanghzou). Borini (Sunderland), Borriello (West Ham) e Pellè (Feyenord).

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
34
Napoli
28
Inter
25
Lazio
22
Milan
21
Roma
19
Sassuolo
19
Atalanta
18
Fiorentina
17
Torino
17
Parma
17
Sampdoria
15
Cagliari
14
Genoa
14
Spal
13
Bologna
10
Udinese
9
Empoli
9
Frosinone
7
Chievoverona
0
Atalanta - Inter
4-1
Chievoverona - Bologna
2-2
Empoli - Udinese
2-1
Frosinone - Fiorentina
1-1
Genoa - Napoli
1-2
Milan - Juventus
0-2
Roma - Sampdoria
4-1
Sassuolo - Lazio
1-1
Spal - Cagliari
2-2
Torino - Parma
1-2