Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
10 dicembre 2018

Sport

Chiudi

04.08.2011

Anche Gibellini patteggia Cinque mesi di squalifica


 L'avvocato Stefano Fanini con il direttore sportivo Mauro Gibellini
L'avvocato Stefano Fanini con il direttore sportivo Mauro Gibellini

Nessuna penalizzazione, solo una richiesta di ammenda per il Verona. Mauro Gibellini, invece, patteggia cinque mesi di inibizione, oltre a un'ammenda di 10mila euro. Questo, in sostanza, in quadro della giornata «in procura» di ieri a Roma dell'Hellas. La requisitoria del procuratore Stefano Palazzi non ha regalato spiacevoli sorprese. Ma in merito all'ammenda richiesta per la società di via Torricelli, e quantificata in 50mila euro, la volontà del presidente Giovanni Martinelli è stata quella di non patteggiare, scegliendo così la via del dibattimento. Stefano Fanini, avvocato del club Centenario, illustra così la situazione. «Il direttore sportivo Gibellini ha deciso di patteggiare. La pena di cinque mesi sarà da scontare non appena verrà pubblicato il comunicato. Per quanto riguarda il Verona l'intenzione è quella di andare al dibattimento. Non c'è ancora una calendarizzazione degli eventi, ma è molto probabile che si faccia domani (oggi ndr). Tornando a Gibellini, giusto per essere precisi: non potrà svolgere le sue normali funzioni per tutta la durata della pena. Quindi non potrà essere operativo sul mercato proprio perché ha questo provvedimento che grava sulla sua posizione».Poi una precisazione in merito alla posizione della società. «Il volere del presidente Martinelli è stato quello di andare a dibattimento, e quindi noi ci giocheremo tutte le nostre carte». Resta, dunque, da affrontare la richiesta da parte della procura di una multa pari a 50mila euro. Ma il pericolo peggiore, quello di ritrovarsi una penalizzazione come pesante fardello di inizio stagione, è stato definitivamente scongiurato. Il Verona quindi perde Gibellini fino al 2012, ma è ormai certo di poter iniziare il nuovo campionato senza situazioni di handicap. Una buona iniezione di fiducia per i ragazzi di Mandorlini che hanno appena ritrovato la serie B.S.A.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
43
Napoli
35
Inter
29
Milan
26
Lazio
25
Torino
22
Atalanta
21
Roma
21
Sassuolo
21
Parma
21
Sampdoria
20
Fiorentina
19
Cagliari
17
Empoli
16
Genoa
16
Spal
15
Udinese
13
Bologna
11
Frosinone
8
Chievoverona
3
Cagliari - Roma
2-2
Empoli - Bologna
2-1
Genoa - Spal
1-1
Juventus - Inter
1-0
Lazio - Sampdoria
2-2
Milan - Torino
0-0
Napoli - Frosinone
4-0
Parma - Chievoverona
1-1
Sassuolo - Fiorentina
3-3
Udinese - Atalanta
1-3