18 gennaio 2019

Sport

Chiudi

11.01.2019 Tags: TOKYO , Tokyo'20

Tokyo'20:corruzione,Takeda nega indagine

(ANSA) - TOKYO, 11 GEN - Il presidente del comitato olimpico giapponese (Joc), Tsunekazu Takeda, nega di essere indagato dalle autorità francesi con l'accusa di corruzione, per i fatti relativi all'assegnazione delle Olimpiadi di Tokyo del 2020. "Non sono state inoltrate imputazioni nei miei confronti, ne' mi è stata imposta alcun tipo di restrizione. Non ho ricevuto nessuna notifica dal team investigativo", ha riferito Takeda all'agenzia Kyodo, ribadendo la completa cooperazione sulla vicenda in passato con le autorità transalpine. Sotto la lente sono transazioni pari a 2 milioni di dollari eseguite dal comitato olimpico con sede a Tokyo a favore di un conto corrente di Singapore, appartenente alla società Black Tidings, gestita dal figlio di un ex membro del Comitato olimpico internazionale e presidente della Federazione di atletica, Lamine Diack, già arrestato per corruzione. Takeda ha sempre sostenuto che il pagamento è stato effettuato per regolari servizi di consulenza.
YY3-PGR

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
53
Napoli
44
Inter
39
Lazio
32
Milan
31
Roma
30
Sampdoria
29
Atalanta
28
Torino
27
Fiorentina
26
Sassuolo
25
Parma
25
Cagliari
20
Genoa
20
Udinese
18
Spal
17
Empoli
16
Bologna
13
Frosinone
10
Chievoverona
8
Chievoverona - Frosinone
1-0
Empoli - Inter
0-1
Genoa - Fiorentina
0-0
Juventus - Sampdoria
2-1
Lazio - Torino
1-1
Milan - Spal
2-1
Napoli - Bologna
3-2
Parma - Roma
0-2
Sassuolo - Atalanta
2-6
Udinese - Cagliari
2-0