15 gennaio 2019

Sport

Chiudi

11.01.2019 Tags: ROMA , Scherma

Scherma: 1/o podio in Cdm per Di Veroli

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - Per la prima volta sul podio in Coppa del Mondo, prima ancora di festeggiare il 18esimo compleanno. Davide Di Veroli, romano, nato il 18 agosto 2001, sale sul secondo gradino del podio nella tappa del circuito di Coppa del Mondo di spada maschile in corso ad Heidenheim. L'azzurro, già portabandiera italiano ai Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires2018 dove conquistò anche l'oro individuale, festeggia sulle pedane tedesche il suo primo podio in carriera: in finale è stato battuto dal francese Alexandre Bardenet 15-7. Per quanto riguarda gli altri azzurri, si ferma ai quarti di finale Gabriele Cimini. Nel turno dei 32, a fermarsi oltre a Paolo Pizzo, era stato anche Marco Fichera, sconfitto 15-13 dal giapponese Masaru Yamada. Stop nel primo assalto del tabellone principale invece per Enrico Garozzo, sconfitto 15-9 dal padrone di casa, il tedesco Stephan Rein, e per Andrea Santarelli eliminato per mano del cinese Gaofeng Shi col punteggio di 15-11.
MS

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie A

CLASSIFICHE
RISULTATI
Juventus
53
Napoli
44
Inter
39
Lazio
32
Milan
31
Roma
30
Sampdoria
29
Atalanta
28
Torino
27
Fiorentina
26
Sassuolo
25
Parma
25
Cagliari
20
Genoa
20
Udinese
18
Spal
17
Empoli
16
Bologna
13
Frosinone
10
Chievoverona
8
Chievoverona - Frosinone
1-0
Empoli - Inter
0-1
Genoa - Fiorentina
0-0
Juventus - Sampdoria
2-1
Lazio - Torino
1-1
Milan - Spal
2-1
Napoli - Bologna
3-2
Parma - Roma
0-2
Sassuolo - Atalanta
2-6
Udinese - Cagliari
2-0