24 marzo 2019

Spettacoli

Chiudi

10.03.2019

Ventenne muore nel sonno, era stata miss Universo

«La nostra perla, il nostro tutto, non c'è più. È tutto così surreale».

Lotte van der Zee, modella olandese, vincitrice di Miss Teen Universe nel 2017, è morta alle 22:47 di mercoledì 6 marzo. A darne notizia con un post sui social sono stati i genitori della ragazza. La ragazza ha avuto un attacco di cuore mentre si trovava in Austria con la famiglia per festeggiare il suo 20esimo compleanno e dopo due settimane di coma non ce l'ha fatta. Nel ricordarla i genitori hanno pubblicato l'ultima foto di Lotte, sorridente sulla neve.

«I nostri cuori sono spezzati. Ancora una volta vogliamo ringraziare tutti voi per il supporto e i messaggi commoventi». Restano ora da chiarire le cause che hanno provocato l'attacco di cuore, poi risultato fatale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1