22 febbraio 2019

Spettacoli

Chiudi

05.09.2015

Verona Pop Festival: «Una vetrina di talenti»

Cortile Mercato Vecchio si accende a suon di pop. Lunedì 7 settembre alle 18, infatti, protagonista sarà la musica, con l'esibizione dei finalisti del Verona Pop Festival, manifestazione dell'Associazione Vocal Center, giunta alla terza edizione.Il concorso, che ha il patrocinio dell'assessorato al Decentramento del Comune, della Provincia e il sostegno della Banca Popolare, è rivolto a giovani interpreti e autori di musica moderna e vedrà cantare dal vivo, accompagnati da Roberto Cetoli al pianoforte, Pier Brigo al basso, Samuele Lorenzini alla chitarra e Matteo Broni alla batteria, 18 protagonisti divisi in tre categorie: cantanti under 18 (dai 14 ai 17 anni), over 18 (dai 18 ai 34 anni) e autori. «Alle selezioni, svoltesi alla fine di agosto, si sono presentati 250 aspiranti, provenienti da tutta Italia», spiega Karin Mensah, direttrice dell'Accademia di Alta Formazione musicale di Verona. «Obiettivo dell'evento è scoprire voci di qualità e dare reali opportunità di crescita artistica, formativa e professionale».A giudicare gli artisti sarà una giuria presieduta dal giornalista e produttore musicale Alberto Zeppieri e composta dagli artisti Petra Magoni e Massimo Luca, discografici come Silvano Guariso, ex presidente Siae, e Marco Rossi, e dal direttore artistico della Vic Ballet School, Hans Camille Vancole. «L'augurio», commenta l'assessore al Tempo libero Alberto Bozza, «è che questo concorso continui ad essere una vetrina per i giovani talenti che permetta loro di esprimersi, in un momento in cui le giovani generazioni devono affrontare numerose difficoltà».I buoni propositi ci sono tutti, se è vero che anche chi non vincerà avrà comunque l'opportunità di farsi notare da talent scout e discografici seduti in giuria.Durante la serata, ad ingresso gratuito, saranno poi premiati i primi classificati per ciascuna delle tre categorie a concorso oltre che il vincitore ufficiale. In palio anche due borse di studio per un corso di canto all'Accademia superiore di canto di Verona, la produzione e la distribuzione di un singolo.Tra gli ospiti Virginia Perbellini, vincitrice della scorsa edizione, e la cantante Veronica Marchi, che in occasione del decimo anniversario della morte di Sergio Endrigo presenterà alcuni brani del cd Momenti di Jazz, in edicola in questi giorni allegato alla rivista Musica Jazz. o

Elisa Pasetto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1