Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
18 novembre 2018

Spettacoli

Chiudi

20.08.2018

Show moderno omaggia l’Altra domenica di Arbore

Roberto Benigni e Renzo Arbore
Roberto Benigni e Renzo Arbore

Un gioco di parole e un omaggio a «L’altra domenica», lo storico varietà domenicale ideato da Renzo Arbore e scritto con Ugo Porcelli. È «L’altro sabato...di domenica», programma condotto da Silvia Salemi in onda su Rai1 la notte di oggi in terza serata. Ispirato allo storico contenitore creato da Arbore nel 1976, un «telegiornalone» satirico e surreale dedicato allo spettacolo italiano e d’oltreoceano che divenne un vero e proprio fenomeno televisivo, «L’altro sabato...di domenica» darà spazio a volti nuovi o «poco usati» della tv, come Mario Bellina, Fabrizio Cavallina, Martina Ciordinik, Lorenza Fruci, Maria Iodice, Katia Marletta, Marco Martinelli, Marzia Paonessa, Maurizio Solieri, Roberta Spinelli e Virginia Zullo. I protagonisti presenteranno in veste di inviati i loro reportage sui temi più «cool» dei nostri giorni. Musica, glamour, arte, spettacolo, ma anche ecologia, startup e innovazione tecnologica. Ospiti musicali emergenti, come Frances Alina Ascione e Kaligola, ma anche i giovani del Coris, Università La Sapienza di Roma, e il professor Antonio Giordano. E non poteva mancare il collegamento con casa Arbore, durante il quale lui svelerà come nacque il programma cult della domenica di Rai2. «L’altro sabato... di domenica» è un format dal linguaggio attuale e dal ritmo pop, in cui al centro dello show i protagonisti sono gli inviati e i loro collegamenti e reportage.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1