Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 ottobre 2018

Spettacoli

Chiudi

29.12.2017

Il 31 con Al Bano, Romina e Raf

Amadeus re di San Silvestro
Amadeus re di San Silvestro

MILANO Quest’anno, per la prima volta nella sua storia, Maratea, incorniciata nel golfo di Policastro, diverrà la cornice del Capodanno di Rai1. «L’anno che verrà», condotto da Amadeus, accompagnerà il pubblico nel 2018 con musica, comicità e spettacolo. Dalle 21 circa, non appena terminerà il messaggio di fine anno del presidente della Repubblica Mattarella, la tv di Stato ospiterà per oltre quattro ore una kermesse che metterà assieme grandi ospiti, a partire da Al Bano e Romina, che tornano a cantare insieme dopo il grande successo della reunion avvenuta e trasmessa da Rai1 due anni fa dall’Arena di Verona. Ci sarà anche Soy Luna, reduce dai tanti successi internazionali: la nuova star della Disney che piace a grandi e bambini si esibirà dal vivo. Ma non finisce qui: durante la serata interverranno anche Patty Pravo, Raf, Tiromancino, Amii Stewart, Corona, Matthew Lee. Per la gioia dei teen-ager, direttamente da RaiGulp, si esibiranno poi Maggie e Bianca. «L’anno che verrà» sarà seguito in diretta da Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta. Sul palcoscenico di Maratea si esibiranno alcuni dei protagonisti dell’ultima edizione di «Tale e quale show»: il vincitore Marco Carta, Alessia Macari, Filippo Bisciglia, Valeria Altobelli. Interverranno inoltre alcune giovani promesse della musica italiana provenienti dai «talent» di maggior successo televisivo degli ultimi anni. Quest’anno, poi, sono previsti collegamenti con Venosa, altra stupenda località della Basilicata dove ci sarà Francesca Barra con il comico e imitatore Davide Pratelli. Amadeus sarà accompagnato dalla partecipazione straordinaria di tanti amici, da Francesco Paolantoni a Dario Bandiera e, reduce dai successi di quest’ultima stagione televisiva, Cristiano Malgioglio. Gli artisti saranno a loro volta accompagnati da una grande orchestra composta di trenta elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi, che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato, e da un corpo di ballo di trenta artisti. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1