Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 dicembre 2017

Spettacoli

Chiudi

06.10.2017

Al Camploy
i più giovani
attori amatoriali

Riparte la rassegna del Comune I più giovani amatoriali al Camploy sono A filo d'arte Michela Pezzani I giovanilismi attori della compagnia veronese A filo d'arte, la più giovane che da quest'anno fa parte della rassegna di teatro amatoriale del Comune di Verona, sono ragazzi ma già con la loro valigia di esperienza che li accompagna nelle avventure di teatro non professionista fatto a regola d'arte.

 

 

Il gruppo ha debuttato in estate nel ciclo Teatro nei cortili ed ora sarà presente nella medesima manifestazione che cambia nome in Rassegna amatoriale 2017- 2018 ma non sostanza e riparte il 14 ottobre al Teatro Camploy( il sabato sera alle 21 e la domenica pomeriggio alle16,30). L'iniziativa molto seguita dal Pubblico è stata presentata oggi in Sala Arazzi del Municipio dal neo assessore alla cultura Francesca Briani e fra le 29 compagnie in cartellone A filo d'arte reciterà il 19 e 20 aprile nel dramma Romeo e Giulietta, di William Shakespeare, regia di Elisabetta Di Lauri: una versione che osserva i linguaggi adolescenziali odierni, attenta a rileggere per le generazioni junior un classico che cavalca il tempo.

Michela Pezzani
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1