Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 dicembre 2018

Spettacoli

Chiudi

21.12.2016

«Vivere a colori» in Arena
Alessandra raddoppia

Alessandra Amoroso durante una passata esibizione in Arena a Verona FOTO BRENZONI
Alessandra Amoroso durante una passata esibizione in Arena a Verona FOTO BRENZONI

Alessandra Amoroso raddoppia in Arena.

Alla festa «a colori» della cantante salentina all’anfiteatro, prevista per il 29 aprile 2017, si aggiunge un’altra data, la sera prima, il 28.

La mossa dell’artista trentenne si spiega con oltre 10mila biglietti «bruciati» in sole tre settimane per l’evento del prossimo anno che doveva chiudere la sua lunga stagione «live».

Ma un’Arena, ad Ale, non basta più. Ed ecco allora «prenotata» un’altra serata, con le prevendite aperte da oggi alle 11 su TicketOne e nelle usuali biglietterie.

Il successo del concerto areniano (verso il tutto esaurito con un anticipo di diversi mesi) si spiega anche con i numeri dell’album «Vivere a colori», il più venduto del primo semestre 2016, certificato con il doppio disco di platino.

Da oltre 40 settimane il disco è stabile nella top ten, mentre la canzone che gli dà il titolo è accompagnata da un videoclip che ha raggiunto la cifra record di 15 milioni e 900mila visualizzazioni.

Da quest’album, inoltre, è stato estratto un altro singolo, «Sul ciglio senza far rumore», già certificato oro per il numero di download, con oltre 10 milioni di visualizzazioni in appena due mesi.

Ma a impressionare sono le cifre totali dei video relativi alle canzoni della sua vita «a colori»: 88 milioni di visualizzazioni sui canali Youtube e Vevo.

A chiudere una stagione da incorniciare - culminata con i 15 concerti nei palazzetti, con oltre 90mila spettatori totali - Alessandra aveva pensato al concerto-festa in Arena il prossimo aprile (produzione a cura di F&P Group).

Ma la vendita dei biglietti è andata così veloce da farla ricredere: di feste ne servono (almeno) due. Vista la disponibilità dell’anfiteatro veronese all’inizio della stagione, infatti, non è detto che Ale si fermi qui. Come Zucchero a maggio, potrebbe annunciare altre sorprese. G.BR.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1