Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 giugno 2018

Spettacoli

Chiudi

11.06.2018

Video, show e animazioni per un «Bowie ritrovato»

David Bowie
David Bowie

Video, tributi artistici da tutto il mondo, animazioni, testimonianze dei fan, spettacoli teatrali, performance, brani originali. Un film corale che racconta la galassia David Bowie a due anni e mezzo dalla scomparsa e a 31 anni dal suo arrivo in Italia per la prima volta con il Glass Spider Tour. Il documento, ideato e realizzato dalla giornalista Rita Rocca, sarà trasmesso da Rai 5, in prima serata mercoledì 13 giugno. Bowienext è un Bowie «ritrovato» anche in chiave italiana, attraverso rari filmati di repertorio dalle teche Rai come ad esempio il miniconcerto al Piper di Roma il 25 marzo del 1987 e l’intervista del 1977 realizzata da Fiorella Gentile per il programma L’altra domenica. Tutte pellicole che per la prima volta verranno riproposte ai fan. Il film è anche un viaggio nella galassia di tributi artistici ispirati al Duca Bianco e inviati dai fan da tutto il mondo. «L’idea era non copiarlo, non prendere dei pezzi di repertorio, ma creare qualcosa di originale ispirato a Bowie. E devo dire che sono arrivate, da tutto il mondo, delle cose molto belle e molto professionali, superiori anche alle mie aspettative», spiega Rita Rocca. Nel corso dei due anni della lavorazione Bowienext è stato arricchito da una serie di interviste non solo ai fan ma anche ai musicisti che hanno lavorato con Bowie come Rick Wakeman, Lindsay Kemp, Earl Slick, Mike Garson, Gail Ann.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1