Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 settembre 2018

Spettacoli

Chiudi

05.04.2018

Roma in musica: l’estate è ricca

Sting e Shaggy saranno tra i protagonisti del Roma Summer Fest
Sting e Shaggy saranno tra i protagonisti del Roma Summer Fest

ROMA Roma si candida ad essere riferimento nazionale, e non solo, per la musica e gli eventi live. E lo fa con Roma Summer Fest, la nuova rassegna estiva trasversale che punta a raggiungere il pubblico più variegato e raccoglie testimone ed eredità da Luglio Suona Bene. Un festival più maturo, più ampio, con in cartellone oltre due mesi di musica dal vivo, per un totale di 35 eventi, ai quali altri se ne aggiungeranno, e che strizza l’occhio all’internazionalità, senza dimenticare gli artisti di casa. Il via, alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, il 26 maggio con la doppia data, unica tappa italiana, della rockband degli Arctic Monkeys. Tra i protagonisti della rassegna spiccano anche i nomi di Patti Smith (10 giugno), Noel Gallagher (22 giugno), LP con Tom Walker (26 giugno), Simple Minds (3 luglio), Hollywood Vampires con Johnny Depp, Alice Cooper e Joe Perry (8 luglio), Alanis Morissette (9 luglio), Franz Ferdinand e Mogwai (10 luglio), Ringo Starr (11 luglio), James Blunt (17 luglio), Jethro Tull (19 luglio), Caetano Veloso (21 luglio), Steven Tyler (27 luglio), Sting e Shaggy (28 luglio). Non mancano gli italiani con Luca Barbarossa (29 giugno), Francesco De Gregori per la partenza del suo tour estivo, Alex Britti, Stefano Bollani, Bandabardò. Spazio anche al jazz con Chick Corea e Pat Metheny oltre agli spettacoli di Gigi Proietti. L’accademia nazionale di Santa Cecilia contribuisce con UpBeat!, Ezio Bosso, Carmina Burana e Kathia Buniatishvili. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1