Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 agosto 2018

Spettacoli

Chiudi

07.06.2018

Rock in Roma festeggia i suoi 10 anni

Roger Waters sarà al Festival il 14 luglio
Roger Waters sarà al Festival il 14 luglio

ROMA Il Rock in Roma taglia il traguardo dei 10 anni. E lo fa aprendosi alle nuove tendenze e piantando radici in diverse zone della città. Il festival, dal 20 giugno al 26 luglio, mantiene l’Ippodromo delle Capannelle come sua casa d’elezione, ma amplia gli spazi e le collaborazioni e si fa in quattro, tra Circo Massimo, Teatro Romano di Ostia Antica e Cavea dell’Auditorium - Parco della Musica. «Dieci anni fa siamo partiti con l’idea di sviluppare un progetto in periferia - raccontano gli organizzatori Sergio Giuliani e Maxmiliano Bucci -, da lì di strada ne abbiamo fatta tanta, facendo vivere il nostro festival in più luoghi della città. E questo è l’obiettivo anche per i prossimi anni: ampliare sempre di più, con un occhio attento all’evolversi della musica e ai grandi festival all’estero come il Coachella o il Primavera Sound». Tra gli artisti più attesi della manifestazione c’è l’ex Pink Floyd Roger Waters che il 14 luglio porterà il suo Us+Them al Circo Massimo, in una produzione finora andata in scena solo a Città del Messico e al Coachella in California per il Desert Trip Festival (sarà poi a Londra il 6 luglio e a Lucca l’11). Si fa il conto alla rovescia anche per gli Hollywood Vampires di Alice Cooper, Johnny Depp (che sta facendo preoccupare i fan per alcune foto in cui appare molto dimagrito) e Joe Perry in Cavea l’8 luglio, mentre a Ostia Antica si esibiranno Jeff Beck (il 24 giugno), Cigarettes After Sex (il 10 luglio) e Myles Kennedy + Dorian Sorriaux (il 19 luglio). Il compito di aprire il Rock in Roma il 20 giugno è affidato, nella sede storica di Capannelle, a The Killers. Poi sarà la volta di Parkway Drive + Thy Art is Murder + Emmure il 26 giugno, Megadeth + Killswitch Engage il 28, Macklemore il 3 luglio nella sua unica data estiva, Post Malone nell’unica data italiana l’8 luglio + Dark Polo Gang, The Chemical Brothers il 19 luglio. Non mancano gli italiani. «Fino a qualche tempo fa non ce ne erano, ora sono loro che scelgono di venire qui», spiegano gli organizzatori. Come De Andrè canta De Andrè il 5 luglio, Coez il 7 luglio, Carl Brave X Franco126 il 12 luglio, Lo Stato Sociale il 13 luglio, Caparezza + Eugenio il 16 luglio, Sfera Ebbasta il 21, Mannarino il 25 per il suo ultimo appuntamento live della stagione e Fabri Fibra, al quale è affidata la chiusura il 26 luglio. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1