Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 ottobre 2018

Spettacoli

Chiudi

12.01.2018

Otto formazioni veronesi di musica gospel sul palco del Camploy

Il gruppo Animula Gospel Singers
Il gruppo Animula Gospel Singers

Torna per il terzo anno La città del Jazz: titolo suggestivo di una rassegna in cui sfileranno otto formazioni scaligere che riprendono e interpretano la tradizione corale del jazz e i suoi sviluppi nell’arco del secolo scorso e negli anni più recenti. La manifestazione, presentata ieri a Palazzo Barbieri, si svolgerà interamente al Teatro Camploy a partire da giovedì 18 gennaio alle 21, quando sul palco del teatro di Veronetta si daranno il cambio I Tribù Gospel Singers e gli Animula Gospel Singers. I Tribù Gospel Singers sono nati nel 2000 con lo scopo di diffondere la musica gospel attraverso una ricerca filologica e storica. Il loro repertorio ripercorre la storia evolutiva e cronologica di questo genere, partendo dalle radici dello spiritual e passando dal traditional gospel fino al gospel contemporaneo. Gli Animula invece sono dieci cantanti accompagnati da una sezione ritmica diretti da Roberto Leopardi che propongono un repertorio di gospel e spiritual. Hanno inciso quattro cd (Steps nel 2001, Spirit of the Land nel 2004, Good News nel 2010 e Madala nel 2015). La manifestazione proseguirà l’ 8 febbraio con i Chorus e gli Even Joy e poi il 14 marzo con la Ritmosinfonik Jazz Lab e gli OK Mama Musical Group di Laura Facci. Il tutto si concluderà il 26 aprile con i Marrano e il loro repertorio di swing italiano anni Quaranta e, a seguire, con l’Orchestra Ritmo Sinfonica Città di Verona. Le serate della Città del Jazz saranno presentate dal giornalista Angelo Leonardi. L.S.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1