Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2017

Spettacoli

Chiudi

17.10.2016

Mina-Celentano, il ritorno
Arrivano «Le migliori»

Mina e Celentano all’uscita dell’album del 1998
Mina e Celentano all’uscita dell’album del 1998

ROMA

Si annuncia già come un evento, atteso da fan e addetti ai lavori: il nuovo album di inediti di Mina e Adriano Celentano uscirà l’11 novembre e si intitolerà Le migliori. Il primo singolo, Amami amami, sarà disponibile da venerdì 21 ottobre. Il progetto, al quale le due leggende della musica italiana lavorano da tempo, registrato tra lo studio di Mina a Lugano e quello di Celentano a Galbiate, in Brianza, vedrà la luce 18 anni dopo il precedente Mina Celentano, uscito nel 1998 e tuttora record di vendite per la discografia italiana con 1 milione 600 mila copie.

All’evento sarà dedicata anche una serata speciale su Rai1, destinata ad essere la strenna per eccellenza del palinsesto della rete ammiraglia: si era parlato del 5 dicembre, ma potrebbe slittare perchè, all’indomani del referendum costituzionale, lo spazio sarà con ogni probabilità dedicato all’analisi del voto del 4 dicembre.

Il rapporto tra i due artisti risale al 1959, quando Mina incise il brano Vorrei sapere perchè. Da allora i due sono sempre stati legati da un’amicizia profonda, da una stima reciproca: memorabili i duetti entrati nella storia della tv, in programmi come Studio Uno o Sabato Sera.

Un sodalizio cementato anche da una stessa visione della musica, dell’arte e del modo di intenderla, lontano dall’iper presenzialismo. Una scelta che li ha portati entrambi a diradare apparizioni in tv, interviste, concerti e tour fino ad eliminarli del tutto, nel caso di Mina, e a limitarli al massimo nel caso di Celentano.

Una scelta premiata dall’affetto del pubblico che continua a seguirli, mentre entrambi, in questi anni, si sono sempre divertiti a continuare a spiazzare e a innovare, non accontentandosi mai di ripetere se stessi. A parte il clamoroso successo del disco del 1998, il rapporto tra Mina e Celentano viene di tanto in tanto rinnovato da scambi di stima reciproca, come il messaggio che Adriano inviò alla voce di Cremona in occasione dei suoi 75 anni, a marzo 2015, attraverso il blog ilmondodiadriano.it: «Lo so, dopo i vent’anni, se c’è una cosa che ci fa incazzare è quando tutti si affannano a farci gli auguri - scriveva -. Lo fanno apposta. Come dire: E adesso?. E adesso è proprio questo che dovrete scoprire. Comunque Auguri piccola! Tu e io siamo le migliori». Un messaggio di affetto e insieme un «presagio» della nuova collaborazione.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1