Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2017

Spettacoli

Chiudi

06.10.2017

L’anima del Blues
con radici sarde
Cubeddu al Cohen

Andrea Cubeddu
Andrea Cubeddu

Uno straordinario nuovo talento nel raro ambito del chitarrismo cantautorale blues: in collaborazione con A-Z Blues, stasera alle 21,30 il Cohen di via Scarsellini presenterà un'anticipazione preziosa del "Blues Made in Italy" in cartellone a Cerea domani. Il personaggio in questione è giovanissimo, 22 anni, si chiama Andrea Cubeddu, e nel giro di un biennio, con l'EP "On theStreets"e il debutto ufficiale su cd con "Jumpin' Up and down" uscito quest'anno, ha conquistato gli entusiasmi del giro dei locali milanesi. Come suggerisce il suo cognome, Cubeddu a Milano è arrivato dalla Barbagia, in Sardegna, dove conserva gelosamente le sue radici. Tanto da presentarsi, sulla copertina del cd sopracitato, coperto da una tradizionale maschera sarda e da pelliccia bianca. Ad evocare certi animali-guida che devono indicare la via. Gli eroi storici del Delta Blues sono un riferimento per Cubeddu, che suona e canta brani originali. Sia nel senso fisico di migrazione dall'isola al continente, che in quello sfaccettato e intimo del passaggio alla vita adulta, al distacco dalla famiglia e alle tormentate relazioni sentimentali. Ingresso al concerto a 10 euro, prenotazione tavoli allo 045.8949522. B.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1