Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2018

Spettacoli

Chiudi

26.09.2018

Kayleth nel...Traffic Il Giro tutto italiano passa dalla Capitale

Enrico Gastaldo
Enrico Gastaldo

Cinque concerti nel nord e centro Italia per supportare i Kal-El. I veronesi Kayleth dal 2005 creano stoner ispirandosi a gruppi quali Kyuss, Orange Goblin, 7zuma7 e Monster Magnet. Dopo il primo concerto di supporto ai Kal-El, gruppo norvegese di Stavanger, di ieri a Milano, via a una serie di date attaccate, senza tregua: stasera al celebre Traffic di Roma, domani al Mothership di Torino, dopodomani al Circolo Libero Pensiero di Lecco. L’ultimo concerto di questo giro italico sarà sabato all’Equinox di Frosinone. L'Intergalactic Stoner Tour unisce la musicalità di due band che fanno parte della stessa etichetta, l’Argonauta Records. Il percorso dei Kayleth è costellato di ep - “Not Yet” (2006), “In The Womb Of Time” (2008), “Rusty Gold” (2010) e “The Survivor” (2012) – ed album, come "Space Muffin", uscito il 2 febbraio 2015 per Argonauta. A giugno 2017 l’etichetta americana Ripple Music li inclusi nello split, pubblicato in vinile, “Second Coming of Heavy - Chapter 6”, con la band siciliana Favequaid. Alla luce del successo ottenuto, “Space Muffin” è stato pubblicato a luglio 2017 nella versione extended “Rusty Edition”, dove sono state incluse le canzoni dell’ep “Rusty Gold”. “Colossus” è il nuovo album del quintetto, che è stato così descritto su Rockit: «È un lavoro che guarda oltre l'Italia, dall’impronta decisamente internazionale. I Kayleth catturano l'ascoltatore con il loro vortice musicale elettrico che non lascia scampo e che morde con cattiveria dalla prima nota all'ultima». Massimo Dalla Valle, Alessandro Zanetti, Daniele Pedrollo, Enrico Gastaldo e Michele Montanari suoneranno anche il 30 settembre nel Kranch Club di Monastier, nel trevigiano. Prima dei punk rockers Double Swindle. Poi saranno in concerto il 12 ottobre a Le Farmer di Lione, Francia, con Tusk e Mavel Hill. •

F.BOMM.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1