Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
27 maggio 2017

Spettacoli

Chiudi

21.04.2017

Il pianista prodigio
Seong-Jin Cho
interpreta Mozart

Il coreano Seong-Jin Cho, enfant prodige del pianoforte
Il coreano Seong-Jin Cho, enfant prodige del pianoforte

La stagione n. 107 degli Amici della Musica si chiude al Teatro Ristori, stasera alle 20.30, con il recital del pianista coreano Seong-Jin Cho, balzato alla ribalta mondiale nell’ottobre 2015 dopo aver vinto a 21 anni il primo premio al Concorso Chopin di Varsavia.

Nato a Seoul nel 1994, Seong-Jin Cho si era già aggiudicato il primo premio a Varsavia nella sezione giovani nel 2008; il suo palmares comprende poi il primo premio nel 2009 al Concorso Internazionale di Hamamatsu in Giappone (risultando il vincitore più giovane nella storia del concorso) mentre a 16 anni si era classificato terzo al Concorso Cajkovskij di Mosca. Dotato di un eccezionale talento, Cho ha cominciato a studiare musica a sei anni e ad esibirsi in pubblico ad undici. Attualmente studia al Conservatorio di Parigi con Michel Beroff. I prestigiosi concorsi vinti gli hanno aperto vaste possibilità di carriera e Seong-Jin Cho si è già esibito con alcune tra le maggiori orchestre al mondo sotto la direzione di direttori della statura di Lorin Maazel, Valery Gergiev, Vladimir Ashkenazy.

Il programma che presenterà stasera comincia con la Sonata KV 332 in Fa maggiore di Mozart, i due volumi di Images di Debussy e, nella seconda parte, le quattro Ballate di Chopin. C.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1