Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 giugno 2018

Spettacoli

Chiudi

10.01.2018

Il nuovo progetto di Filippo Bricolo blues come archetipo

La locandina del concerto
La locandina del concerto

Stasera alle 21,30 al FaBemolle di Pastrengo (località Borgo di Madonna di Pol) debutta un nuovo particolare progetto ideato dall’organista Filippo Bricolo, che con le Cipolle Verdi e varie formazioni è conosciuto e apprezzato come un divulgatore/interprete della black music.Blues, Soul, Funky, R & B, sono tutti territori ‘battuti’ nei vari progetti di Bricolo. Al FaBemolle si presenta con due musicisti storici sulla scena scaligera, il chitarrista/cantante Francesco Palmas e il batterista Lele Zamperini, entrambi dotati di palmarès di valenza anche nazionale, per esempi a fianco di Bobby Solo. Bricolo qui parte dal blues come una sorta di archetipo espressivo ‘generativo’, da sempre portato a mescolanze e ibridazioni (in base all’area di provenienza, agli strumenti coinvolti, alla storia culturale dei protagonisti): da cui il blues del Delta, di Chicago, di New Orleans, del Texas, il blues inglese, e sono asolo alcune delle tipologie. L’organ trio condotto da Bricolo allarga il tiro sugli incroci, portando per esempio il blues tra le brass band, nel son cubano, sulle strade del tango argentino e della bossa nova. Si gioca a mescolare e sparigliare le carte. Sul palco altri ospiti: Giorgio Peggiani armonica, Frank Vitetta (Cipolle Verdi), Stefano Fusco (Jazzset Orchestra, Free Spirits) e Anna Klatowski voci. • B.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1