Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Spettacoli

Chiudi

29.10.2018

Finale con Vivaldi e Pergolesi riletti dall’Orchestra Zinetti

L’Orchestra Zinetti in concerto a San Bernardino FOTO BRENZONI
L’Orchestra Zinetti in concerto a San Bernardino FOTO BRENZONI

L’Ottobre Musicale “Terenzio Zardini” si è concluso nella chiesa di San Bernardino con un concerto dell’Orchestra Gaetano Zinetti diretta da Marco Morelato che ha proposto di Antonio Vivaldi il breve Concerto Madrigalesco in Re minore e, nella vicinanza della commemorazione dei defunti, il celebre Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi con il soprano Silvia Frigato e il contralto Elena Biscuola nei ruoli solistici. Brano inconsueto e non molto eseguito, il Concerto Madrigalesco deve il suo appellativo forse al fatto che i tempi allegri rimaneggiano altre opere vocali (Il Kyrie RV 587 per doppio coro archi e continuo, il Magnificat RV 610, entrambi in Sol minore); il concerto, inoltre, invece della consueta forma tripartita allegro/adagio/allegro è una sorta di dittico con adagio introduttivo e allegro con scrittura imitativa. L’esecuzione misurata e omogenea di Morelato avrebbe potuto, a nostro avviso, dilatare ancor più i tempi lenti per creare un maggior effetto sorpresa. Molto buona la resa complessiva nell’oratorio di Pergolesi: la spinta è stata data dalle due bravissime cantanti specialiste di repertorio e vocalità barocca. Le due interpreti, il soprano con voce cristallina e purissima, il contralto dal timbro caldo e potente, si sono fatte apprezzare tra l’altro per la straordinaria maestria nelle ornamentazioni, che è servita anche da guida per analoghe imitazioni degli archi. Il punto culminante del brano, di meravigliosa bellezza e suggestione si è avuto nel conclusivo “Quando corpus morietur”. Applausi vivissimi da parte del pubblico premiati da due apprezzati bis: replica del “Fac ut ardeat” e il celebre Canone di Pachelbel per archi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

C.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1