Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
12 novembre 2018

Spettacoli

Chiudi

08.11.2018 Tags: ROMA , Hunter Killer, sottomarino guerra fredda

Hunter Killer, sottomarino guerra fredda

(ANSA) - ROMA, 8 NOV - Bloccata in Russia e Ucraina l'uscita in sala di 'Hunter Killer', action movie in cui si vede l'esercito americano salvare un presidente russo durante un colpo di stato. Il distributore russo ha detto di non aver ricevuto la necessaria licenza di proiezione, mentre il ministero della cultura russo, che rilascia appunto le licenze, ha replicato che la società di distribuzione avrebbe fornito un pacchetto incompleto di documenti. Per molti il blocco del film non è affatto casuale e dipenderebbe dal suo contenuto. Il film di Donovan Marsh, già in sala con Eagle Pictures, interpretato dall'attore scozzese Gerard Butler assieme a Gary Oldman, racconta infatti la storia di una squadra di US Navy Seals che salva un presidente russo preso in ostaggio dal suo falso ministero della difesa, evitando così una guerra globale. Il film è liberamente ispirato a un romanzo Firing Point di George Wallace che nella vita è stato un vero comandante di un sommergibile nucleare.
GAL

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1