Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 gennaio 2018

Spettacoli

Chiudi

15.12.2017

«The Man Who Fell to Earth», omaggio al Duca Bianco

David Bowie
David Bowie

Angela Bosetto Sin dal titolo (omaggio al brano «Absolute Beginners»), «Absolute British» ha reso omaggio alla rockstar David Bowie e spetta proprio a lui, il Duca Bianco, concludere la rassegna che «Il piacere degli occhi» ha dedicato al cinema britannico con «The Man Who Fell to Earth» («L’uomo che cadde sulla Terra», 1976), che il Cinema Alcione proietterà oggi, non solo in lingua originale con sottotitoli in italiano, ma in versione integrale (20 minuti in più) e restaurato in 4K. Diretto da Nicolas Roeg e basato sull’omonimo romanzo di Walter Tevis (adattato da Paul Mayersberg), il film racconta la parabola esistenziale di Thomas Jerome Newton, un alieno giunto sulla Terra in cerca d’acqua per il proprio pianeta morente e obbligato a confrontarsi con la natura degli umani. Una natura imperfetta che finirà per corromperlo, sia a livello fisico, sia a livello emozionale. Anche se oggi è impossibile immaginare l’enigmatico protagonista senza pensare al volto di Bowie, la pellicola (presentata nella Selezione ufficiale del Festival di Berlino e divenuta un cult assoluto fra gli amanti della fantascienza) fu inizialmente concepita pensando a dei divi come Peter O’Toole o Robert Redford. Invece Bowie, pur avendo sulle spalle solo qualche particina fra corti e tv, si rivelò perfetto, tanto che nel 1977 vinse il Saturn Award e da lì iniziò la propria carriera parallela come attore. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1