Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
14 novembre 2018

Spettacoli

Chiudi

22.10.2018

«Céline», in scena
viaggio antieroico
tra gli orrori di guerra

Una scena di «Cèline» con Andrea Pergolesi
Una scena di «Cèline» con Andrea Pergolesi

Nell’ambito di Theatre Art Verona 2018 (rassegna che vede l'arte contemporanea uscire dalla fiera ed entrare nel tessuto della città “incontrando” il teatro e la danza), stasera alle 21 va in scena nel Piccolo Teatro di Giulietta - Foyer del Teatro Nuovo lo spettacolo Céline di e con Andrea Pergolesi e con la regia di Giulio Boato liberamente ispirato al Viaggio al termine della notte di Louis Ferdinand Céline. Il celeberrimo romanzo in parte autobiografico di Céline del 1932, un testo fustigatore della società e delle sue guerre, diventa per Pergolesi un “viaggio per cercare una luce lontana”: un viaggio di un uomo antieroico alla ricerca di un po’ di coraggio, un viaggio nelle bassezze della guerra per cercarvi l’umanità, nell’odio per trovarci uno spiraglio d’amore, nella vita per trovarci un senso. Lo spettacolo, come il testo di Céline, narra in modo crudo le atrocità della prima guerra mondiale facendone un affresco impietoso. Per quanto cupo e cinico, è un viaggio che però cela, sotto il fango delle disastrose esperienze umane, un’enorme voglia di vivere e di amare cercando anche di rispondere a una domanda che alcuni di noi hanno smesso di porsi troppo presto: “per quale motivo la vita vale la pena di essere vissuta?”. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1