Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
26 maggio 2018

Provincia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

04.02.2018

«Quanta confusione i politici in tv: tutto e il contrario di tutto»

Camilla Madinelli Ha compiuto 18 anni il 22 gennaio, Riccardo Gasparini di Cavalo, studente all’istituto professionale agrario di San Floriano. È il primo dei tre figli di Marco e Nadia Gelio. Dopo di lui sono nati Veronica e Filippo, ma loro, per votare, dovranno attendere ancora qualche anno. Vive a Cavalo di Fumane e gioca nella squadra di calcio Pescantina-Settimo (Juniores regionali), si allena tre volte a settimana e il sabato pomeriggio ha la partita. Il pallone, il trattore e la campagna sono le sue passioni più grandi. Da neo maggiorenne Riccardo sta pensando di andare a votare il prossimo 4 marzo. Anche se, sottolinea, «ci capisco molto poco». La sera in famiglia chiede consigli ai genitori, con i quali guarda il telegiornale in televisione. La sua impressione su ciò che sente in tv? «Una gran confusione, di idee chiare su qualcosa ne sento davvero pochissime», risponde. «Sento invece tutto e il contrario di tutto, ma non credo di essere il solo. Se qualcuno dice di voler togliere le tasse da una parte, stai certo che di tasse ne spuntano di diverse da un’altra. Sento tante promesse, ma poi non mi pare vengano mantenute...». A questo punto, con quale spirito andrà alle urne? «Spero di poter cambiare qualcosa, con il mio voto», ammette il neo diciottenne di Cavalo. Al sacrificio, nello sport, è abituato. Per il bene della squadra, per arrivare ai risultati. Non parla mai di politica con l’allenatore o i suoi amici calciatori? «No, il mister ci vuole concentrati e ci fa parlare solo di calcio, tra noi», dice. L’amore per la campagna l’ha appresa in famiglia: «Mio padre aveva una coltivazione di ciliegi e si divideva tra agricoltura ed edilizia fino a poco tempo fa, poi gli è convenuto fare solo il muratore». Lui, da grande, spera di poter lavorare a contatto con la natura. Magari con il trattore. Intanto deve pensare a studiare, però. E a votare.

Camilla Madinelli
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Vota il veronese di aprile 2018
ok

Sport

Spettacoli