Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
25 maggio 2018

Provincia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

03.02.2018

Bufera di neve
in montagna
«Difficile muoversi»

L'ultimo giorno previsto per le precipitazioni di questa settimana, nevose oltre quota 1.000 metri, ha provocato diversi disagi sulle nostre montagne, specie in Lessinia. «Rovinato» il sabato, si confida comunque in una domenica più fruibile per gli appassionati.

Rammarico per il Centro Fondo: «Tempo fortemente perturbato. Nevica, tira vento e ora anche la visibilità è calata. Due giorni a preparare le piste e sveglia stamattina per noi alle 3.30 vanificati dalle condizioni meteo. Piste chiuse». Con ottime chance di poter aprirle però la domenica, con tempo più sereno e tanta neve.

Anche dal rifugio Castelberto fanno notare: «Non riusciamo a salire, ancora Bufera. Si rimanda tutto al pomeriggio se cala il vento. Siamo fiduciosi».

Stessa musica per la vicina Malga Lessinia, che avvisa tutti su Facebook: «Al momento non siamo in grado di raggiungere il rifugio causa bufera di vento e neve in corso. Riusciremo ad arrivare alla Malga solamente nel primo pomeriggio».

 

Aperte le piste da sci sul Baldo, con la funivia di Malcesine aperta dalle 8 alle 16, si raccomanda la massima prudenza sulle vette: sconsigliato in questi giorni dagli esperti avventurarsi sulle cime di Carega e Baldo.

 

Il video è tratto dalla pagina Facebook del Bar Passo Fittanze

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Vota il veronese di aprile 2018
ok

Sport

Spettacoli