giovedì, 21 febbraio 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

20.11.2011

Liberi dal fumo In mostra i disegni degli studenti


 Antonella Crestani mostra i disegni dei ragazzi FOTO AMATO
Antonella Crestani mostra i disegni dei ragazzi FOTO AMATO

Sono esposti nell'atrio dell'ospedale di San Bonifacio, fino a mercoledì 30 novembre, i disegni dei ragazzi delle scuole primarie e secondarie dell'Est veronese che hanno partecipato alla prima edizione del concorso per la prevenzione del tabagismo, organizzato dall'associazione «Vita e benessere» in collaborazione con l'Ulss 20, l'Unità «No smoking» di Soave e e l'assessorato alla Cultura del Comune di San Bonifacio.
«Il concorso è finalizzato a trovare uno slogan contro la dipendenza da tabacco, attraverso i disegni dei ragazzi», spiega la dottoressa Antonella Crestani, presidente dell'associazione Vita e benessere, che sta tenendo all'ospedale un corso per smettere di fumare. «Gli elaborati della prima edizione, fatti dai ragazzi di quarta e quinta elementare e delle medie, sono una quarantina e sono ora esposti al Fracastoro: un ringraziamento va al direttore amministrativo Gabriele Gatti che ci ha dato questa opportunità». Alcuni ragazzi degli istituti Guarino e Dal Cero di San Bonifacio sono stati coinvolti dagli operatori per tenere una lezione ai compagni delle prime classi, per sensibilizzarli sui danni provocati dal tabacco, oltre che nell'organizzazione di uno spettacolo per le premiazioni dei vincitori.
Ora è stata indetta la nuova edizione del concorso: entro il 30 novembre le scuole che intendono partecipare dovranno inviare la loro iscrizione per fax o per posta elettronica alla segreteria organizzativa del concorso «Cerchiamo uno slogan.... per una vita libera del fumo!», all'associazione Vita e benessere, al numero di fax 045 6138744; oppure vitaebenessere@gmail.com, compilando il modulo allegato.
Gli elaborati saranno recapitati al Serd 3 di Soave, dipartimento delle Dipendenze, Ulss 20 via Don Minzoni 15, 37038 Soave, entro il 28 febbraio 2012. I premi consisteranno in materiali o attrezzature utili alla didattica.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sport

Spettacoli