Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2018

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

19.09.2015

Migranti, la musica al posto di blocco

Un ragazzo migrante suona davanti al posto di blocco della polizia
Un ragazzo migrante suona davanti al posto di blocco della polizia

Una strada sul confine tra Grecia e Bulgaria, vicino a Edirne. I migranti provenienti dalla Turchia sono accampati da giorni dopo il blocco della polizia. E un ragazzo prende il violino e suona davanti al posto di blocco.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1