Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
domenica, 18 novembre 2018

Un libro di scuola fa «risorgere» il tunnel del Cern della celebre gaffe della Gelmini

Il testo incriminato

Ha destato stupore il clamoroso errore contenuto in un libro scolastico di quinta elementare.

Come riporta Repubblica, in un passaggio del libro “Capire il presente”, viene di fatto ripresa la storica «gaffe» dell'allora ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini: «Un lungo tunnel collega questi laboratori al Cern, il più grande laboratorio di fisica, che si trova al confine tra la Svizzera e la Francia, vicino alla città di Ginevra".

Un tunnel che sarebbe lungo 732 chilometri dal Gran Sasso al Cern, e che ovviamente non esiste.

Ad accorgersene una mamma bellunese. La casa editrice ha confermato l'errore spiegando di aver già sospeso e ristampato il libro.