Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 dicembre 2017

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.10.2017

Doping, indagato
Magnini per uso
e favoreggiamento

Magnini dopo una gara
Magnini dopo una gara

La Procura antidoping Nado Italia indaga su Filippo Magnini e Michele Santucci sulla base di un’inchiesta della Procura di Pesaro nei confronti del medico nutrizionista Guido Porcellini. A quanto si apprende, la Procura Nado contesta a Magnini la violazione degli articoli 2.2 (uso o tentato uso di sostanze dopanti) e 2.9 (favoreggiamento) del codice Wada. A Santucci è contestata solamente la violazione dell’articolo 2.2 (uso o tentato uso di sostanze dopanti). I due nuotatori azzurri saranno ascoltati dalla Procura Nado nei prossimi giorni.

«Ritengo l’apertura dell’accertamento Nado un atto dovuto rispetto alle indagini penali su Porcellini; gli inquirenti penali hanno già accertato la mia estraneità ai fatti». È quanto scrive su Twitter Filippo Magnini.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1