sabato, 19 agosto 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.09.2015

Il compleanno di Giulietta
con spettacolo itinerante

La molla di Lisa Borgiani
La molla di Lisa Borgiani

Secondo giorno di festeggiamenti, oggi, per il compleanno di Giulietta, aperti ieri con una rievocazione storica di stampo trecentesco. Tra gli eventi c'è anche, alle 18, la performance dell'artista veronese Lisa Borgiani, la Treccia di Giulietta, una molla lunga cinque metri che verrà lanciata dal balcone shakespeariano e che simboleggia appunto la treccia di Giulietta. L'installazione rappresenta l'avvio del nuovo percorso artistico di Lisa Borgiani che ha realizzato diverse opere di fotopittura e installazioni sul tema delle molle con originali espressioni artistiche.Ieri sera brindisi in onore della bella Capuleti con i vini veronesi offerti dalla cantina Gerardo Cesari e oggi aperitivo in musica con i Tempi Duri. Questa sera, inoltre, replica dello spettacolo itinerante «Romeo e Giulietta», alle 21, che dal Cortile di Giulietta condurrà il pubblico attraverso le piazze della città per terminare sul palcoscenico del Teatro Nuovo. L'evento è promosso dal Club di Giulietta per la regia di Barbara Vallani con la partecipazione della Compagnia del Gardello, Compagnia del Drago Verde, Ordine delle Lame Scaligere, Arcieri e Balestrieri di Mastino, Gruppo Evocantico, Compagnia Le Due Valli e l'attore Stefano Paiusco. La manifestazione gode del patrocinio del Comune di Verona e della collaborazione di Agsm, Provincia, Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.La presunta data di nascita di Giulietta è stata «scoperta» grazie a una ricerca storica dal professor Giuseppe Franco Viviani sul testo di Luigi da Porto che narra, ben prima di Shakespeare, la storia dei due amanti veronesi. Qui si legge che Giulietta avrebbe compiuto i 18 anni a Sant'Eufemia, il 16 settembre 1284, durante il dominio di Bartolomeo della Scala.o

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Parte il campionato di Serie A, riusciranno a salvarsi le veronesi?
ok

Sport