Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 gennaio 2018

Vino & Agroalimentare

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

11.06.2017

Caffè alla turca, il campione è veronese

Simone Cattani
Simone Cattani

È veronese il campione italiano di ibrik che nei prossimi giorni volerà a Budapest per disputare i mondiali dell’antichissima tecnica di estrazione del caffè, nota anche come caffè alla turca.

Simone Cattani, 37 anni, ha battuto Helena Oliviero campionessa uscente della specialità, nella competizione nazionale in gennaio al Sigep di Rimini, salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè, dove ha convinto i giudici con la preparazione di due caffè ibrik e due bevande di propria creazione.

Dopo 20 anni nella ristorazione, «cinque anni fa, lavorando dietro il bancone da bar, ho iniziato ad appassionarmi e approfondire il mondo del caffè e della caffetteria», racconta, «studiando e partecipando a diverse gare nazionali».

Nel 2014, si era qualificato secondo alle nazionali di Aeropress. Poi l’incontro con Davide Cobelli, della Coffee Training Academy di Verona, scuola di formazione dedicata ai professionisti del caffè, dove da settembre 2016 Cattani collabora come trainer. E dove, sotto la guida di Cobelli, formatore di Scae (Speciality Coffee Association of Europe) Italia, si è allenato per il Campionato Cezve/Ibrik 2017.

«L’ibrik è uno dei più antichi metodi di preparazione, che si ottiene unendo polvere di caffè e acqua in un cezve, tipico bricco della tradizione turca, e portando il tutto quasi ad ebollizione. Il risultato ottenuto va bevuto dopo il deposito dei fondi in tazza», racconta il campione veronese.

«Per uno dei miei coffe drink ho utilizzato un caffè di Panama coltivato sotto una fitta vegetazione in ombra a 1.600 metri», spiega, «che ho filtrato in un bicchiere con base adornata da polpa di caco mela, attraverso un cono di metallo nel quale ho fatto passare alcuni grammi di mirtilli freschi tritati, al fine di esaltare le originarie caratteristiche del caffè scelto».

I mondiali della specialità ibrik si terranno a Budapest da martedì 13 a giovedì 15, nell’ambito del World of Coffee, dove Cattani si giocherà il titolo universale con una decina di altri concorrenti.

Francesca Saglimbeni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Sanità e liste d'attesa. Usate più spesso il servizio pubblico con il ticket o quelli privati a pagamento?
ok

Motor Bike Expo, il photostream

Sondaggio

La 17° legislatura va in archivio, quale tra i parlamentari veronesi si è più distinto?
ok

Sport