Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 luglio 2018

Economia veronese

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

04.12.2017

Verona e Parma
uniscono le fiere
Nasce un colosso

La presentazione di Vpe (Ennevi)
La presentazione di Vpe (Ennevi)

I due distretti della lirica e del food&wine nazionale, Parma la città di Verdi e Verona con l’Arena, da oggi si presentano sui mercati internazionali in duetto.

Nasce Vpe, (Verona Parma Exhibition), la nuova società creata da Veronafiere e da Fiera di Parma presentata in apertura di Wine2wine.

«Una decisione solida ci porta a unire le forze per avviare insieme una piattaforma sempre più vicina al Sistema Paese e alle imprese - ha detto il Ceo di Veronafiere Giovanni Mantovani-. Il campionato vero e proprio sarà sui mercati internazionali, extra-Ue in particolare dove la crescita è esplosiva anche per le componenti tecnologiche. Stiamo dunque creando qualcosa che davvero guarda al futuro».

Le due Spa, ha precisato il presidente Veronafiere Maurizio Danese, «sono il secondo polo fieristico nazionale sia per fatturato consolidato nel 2016 con 127 milioni di euro in totale (88 mln Verona e 39 mln Parma), sia per superficie lorda coperta con 283 mila metri quadrati complessivi (153 Verona, 130 Parma). Il settore fieristico si stima decrescente in Italia fino al 2019, stazionario negli Usa e in Europa, e vede invece galoppare l’Asia con valori a due cifre; motivo in più per stare insieme».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

La Regione Veneto al fianco di Di Maio: "Negozi chiusi la domenica". Siete d'accordo?
ok

Sondaggio

Vota il veronese di Giugno 2018
ok

Sport

Spettacoli