Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 novembre 2018

Economia veronese

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

26.08.2018

Inflazione boom,
Verona quarta città
più cara d'Italia

Una veduta di via Mazzini (Archivio)
Una veduta di via Mazzini (Archivio)

Verona è la quarta città più cara d’Italia  (la prima è Bolzano) con una inflazione del 2% che si traduce in una stangata annua da 526 euro per la famiglia media Istat, che è solo teorica perché composta da 2,4 componenti. Se si guarda più realisticamente a un nucleo famigliare formato da due genitori e due figli, il salasso annuo è di 713 euro.

Non va meglio, più in generale, al Veneto, quinta regione più costosa d’Italia: l’inflazione dell'1,6% comporta un aggravio annuo di spesa pari a 408 euro. I dati sono quelli dell’Istat sulla base dei quali l’Unione nazionale consumatori (Unc) ha realizzato la classifica delle regioni e delle province con più di 150mila abitanti nelle quali il costo della vita è più elevato. Il dato potrebbe essere letto in chiave positiva come riflesso di un aumento della domanda e quindi di una ripresa dei consumi.

 

A trainare l’inflazione sono prima di tutto le attività ricettive e di ristorazione che hanno registrato un +6,1 su base annua a fronte di una media nazionale ferma al +1,2: incide sicuramente il periodo della rilevazione, luglio, e la vocazione turistica della provincia. I prodotti alimentari e le bevande analcoliche hanno segnato un +1,5%, significativo è stato l’incremento di acqua, elettricità, gas, +2,3%, a fronte di un +2,6% registrato a livello nazionale e di un notevole +3,2 del Veneto.

Francesca Lorandi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Gara di solidarietà

Sondaggio

Alcuni tifosi non andranno allo stadio per protestare contro la gestione dell'Hellas. Fanno bene secondo voi?
Tifosi Hellas
ok

Sondaggio

Vota il veronese di Ottobre 2018
ok

Sport

Spettacoli