Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
10 dicembre 2018

Economia veronese

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

30.01.2018

Crisi Melegatti,
Fondo Abalone
dà l'ultimatum

La fabbrica della Melegatti
La fabbrica della Melegatti

Abalone Asset Management, il fondo maltese che ha finanziato la campagna natalizia di Melegatti, ha comunicato di avere inviato una lettera indirizzata ai soci, ai legali dell’azienda e ai commissari nominati dal tribunale di Verona in cui evidenzia che «ulteriori ritardi alla firma dell’accordo quadro, già complessivamente concordato nei primi giorni dello scorso dicembre 2017 e procrastinato dopo molteplici rinvii al 25 gennaio, determinerebbero l’impossibilità di dare corso alla campagna pasquale, con conseguente significativo deterioramento del valore del Marchio Melegatti e grave nocumento per i tutti gli stakeholder tra cui, in primis i lavoratori della società». Ritiene quindi che «non vi sia più spazio per alcun ulteriore differimento».

Pertanto Abalone Asset Management ha invitato i soci ed i loro consulenti «a confermare un incontro quanto prima e, in ogni caso, entro e non oltre il 31 gennaio, al fine di apporre la firma sull’accordo quadro, in modo tale da consentire alla Società di presentare al Tribunale l’istanza per l’autorizzazione allo svolgimento della campagna pasquale».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Vota il veronese di Novembre 2018
ok