Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 settembre 2018

Economia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

12.09.2018 Tags: TORINO , Boccia, su Tav prevalga il buon senso

Boccia, su Tav prevalga il buon senso

(ANSA) - TORINO, 12 SET - "Speriamo che si possa aprire un confronto con dati oggettivi e che il governo possa decidere con buon senso, realismo e pragmatismo nell'interesse del Paese". È l'auspicio del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, sull'Alta Velocità Torino-Lione, in occasione del convegno a sostegno dell'opera organizzato dagli industri piemontesi. "C'è un aspetto sull'economia reale a nostro avviso oggettivo, il ritorno dell'investimento che non riguarda solo le opere in cantiere ma l'aspetto di una Italia aperta all'Europa e di un corridoio che passa attraverso l'Italia e non attraverso altre aree, cosa che non farebbe l'interesse dell'Italia - osserva -. E' bene ed è giusto che il governo si preoccupi della felicità degli italiani, ma la felicità passa attraverso la crescita occupazionale, la competizione delle nostre imprese, una dotazione infrastrutturale al livello della seconda manifattura d'Europa, e in questo c'entra la Torino-Lione. Non ho mai visto italiani felici con fabbriche chiuse e decrescita".
ANG

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Vota il veronese di Agosto 2018
ok

Sport