Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 gennaio 2018

Economia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

03.01.2018

A Las Vegas le città smart e i telefoni pieghevoli

ROMA Dai telefonini pieghevoli agli assistenti virtuali, dal cibo del futuro a città smart sempre più a portata di tutti. Queste e altre innovazioni saranno in mostra dal 9 al 12 gennaio al Ces, Consumer electronics show, di La Vegas che ospiterà 3.900 espositori in oltre 230mila metri quadrati di fiera. Nell’arena troveranno spazio start up italiane selezionate dalla prima missione made in Italy al Ces promossa da incubatori tecnologici e patrocinata dal ministero dello Sviluppo. Tra i progetti in volo verso il Nevada quello della friulana Bentur che con Spirugrow punta a selezionare i super-alimenti del futuro; la ligure Beltmap si propone come il Google Maps per non vedenti; Jarvis della bolognese Iooota, presenta un robottino per casa e ufficio. La casa connessa sarà protagonista della rassegna 2018, complice il boom dei maggiordomi da salotto, altoparlanti smart che funzionano con comandi vocali. Per dispositivi come Echo di Amazon e Google Home sono in arrivo nuove funzioni e nuovi rivali. LG svelerà il suo speaker intelligente compatibile con l’Assistente di Google e un annuncio simile potrebbe arrivare da Samsung, che però punta sul suo Bixby. Apple sarà il grande assente, ma in attesa che arrivi l’HomePod è possibile che siano lanciati accessori e app compatibili. Gli smartphone di solito non sono in primo piano a Las Vegas, vista la vicinanza con il Mobile World Congress di febbraio a Barcellona, ma quest’anno potrebbe essere un’eccezione. Gli occhi sono puntati su Samsung, che potrebbe svelare il primo smartphone pieghevole: quello che voci insistenti indicano come Galaxy X. Anche Sony potrebbe regalare sorprese: con lo smartphone Xperia dal nuovo design, tra i primi telefoni con processore Snapdragon 845 che scommette sull’intelligenza artificiale. In vetrina ci saranno sicuramente i primi caricatori wireless a distanza di dispositivi elettronici, WattUp e PowerSpot. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Sanità e liste d'attesa. Usate più spesso il servizio pubblico con il ticket o quelli privati a pagamento?
ok

Motor Bike Expo, il photostream

Sondaggio

La 17° legislatura va in archivio, quale tra i parlamentari veronesi si è più distinto?
ok

Sport