Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 ottobre 2018

Cultura

Chiudi

21.12.2017

Letture di Natale tra teneri gufi Geronimo Stilton e costellazioni

Libri per ragazzi, un classico regalo di Natale
Libri per ragazzi, un classico regalo di Natale

Alessandra Milanese Natale, ogni dono vale strizza l’occhio il vecchio adagio rimodellato ad hoc. Perché non un libro? Ce ne sono tanti per bimbi e ragazzi sulla slitta di Babbo Natale ripiena di stelle, rime, gatti e gufetti. PICCOLISSIMI. Mondadori propone per la penna di Debi Gliori e le buffe illustrazioni di Alison Brown È in arrivo un fratellino (15 euro) dai tre anni. Una storia tenerissima di gufi e gufetti che scalda il cuore. Dedicata a tutti i bimbi in attesa di abbracciare un fratellino o una sorellina. Sempre per chi ancora non sa leggere un libriccino splendidamente illustrato e pieno di magia da portare sempre con sé. Si tratta di Arriva Babbo Natale (Giunti, 3,90 euro) firmato Silvia D’Achille, dai tre anni. Sono tanti i bambini che aspettano trepidanti il vecchio in rosso dalla barba bianca. Ma dove sarà adesso con le sue renne per la strada nevosa o già sui tetti? E soprattutto quando arriva? Cosa può pensare una gattina vivace e dispettosa come Mog quando si accorge di un’atmosfera insolita in casa e vede un albero che le pare camminare da solo? Non le resta che rifugiarsi sul tetto e non farsi più trovare, mettendo in crisi tutta la famiglia. Succede in Buon Natale Mog (Mondadori, 10 euro) di Judith Kerr. Con sorpresa finale un libro accattivante e riccamente illustrato, dai tre anni. Non poteva mancare Geronimo Stilton con Natale a Picco Puzzolo (Piemme, 15 euro). Tra una gara di sci, una discesa in bob e mille acrobazie sulle piste di pattinaggio il super topo deve risolvere pure uno strano caso. E qui il Natale si tinge di giallo. Dai sei anni. PREADOLESCENTI. Ecco la magia di un cielo stellato, come leggere le grandi costellazioni. Fin dall’antichità gli uomini vi individuano delle figure. Da Cassiopea a Pegaso, dal Cigno ai Gemelli, Lara Albanese insegna a riconoscerle con le loro leggende in Costellazioni un grosso volume cartonato edito da Editoriale Scienza (18,90 euro). Le illustrazioni delicate e sognanti sono l’opera di una disegnatrice, ormai molto nota, Desideria Guicciardini. In più, in questo libro veramente speciale, al buio le costellazioni si illuminano. Dagli otto anni. Siamo alla vigilia, ma niente è come nelle canzoni. In Il Natale di Teo (Rizzoli, 17 euro) il bambino si ritrova solo perché entrambi i genitori sono al lavoro e la vicina di casa, che di solito gli fa compagnia, vuole del tempo tutto per sé. Così, quando in cielo vede una strana stella cadente, il bimbo chiude gli occhi ed esprime, con tutta la forza del suo piccolo cuore, un desiderio: non esser più solo. Un attimo dopo la magia accade davvero: dall’albero si staccano quattro decorazioni, pronte a portare gioia e scompiglio nella notte più speciale dell’anno. Per la penna di Katherine Rundell e le illustrazioni, che sembra di poter toccare con mano, di Emily Sutton. Dai 10 anni. Giovanni ha sette anni e una grande passione per i tre moschettieri. Cerca di imitarli ogni pomeriggio giocando con un amico speciale: un albero di ficus con cui si cimenta in immaginari duelli. Così Angelo Di Liberto racconta in Il bambino Giovanni Falcone (Mondadori, 10 euro). Sappiamo molto del magistrato assassinato il 23 maggio del ’92 con la moglie e la sua scorta nella cosiddetta strage di Capaci qui si cerca di disegnare la figura di un ragazzino di sette anni che scopre il significato della parola «coraggio». Succede la vigilia di Natale quando riceve un presepio meraviglioso. Ma la figura di un pastore vestito di rosso lo inquieta, lo associa ad delitto di mafia avvenuto in città. Giovanni impara di non essere troppo piccolo per stare dalla parte del bene. Dagli 11 anni. ADOLESCENTI. Da un’autrice best seller, Paola Zannoner, si può vivere un’estate d’agosto, il mare, le notti stellate anche se siamo in pieno inverno. Si intitola L’ultimo faro (De Agostini, 12 euro) il romanzo che narra la vacanza di 14 ragazzi. Ognuno con la propria storia, una ferita da nascondere, un segreto da custodire. Ma chi dovrebbe sciogliere la matassa più ingarbugliata è Lin, 13 anni, che ha imparato a stare sempre in guardia e non fidarsi di nessuno. Per questo preferisce stare per conto proprio e non stringere amicizie. Ma uno strano graffito scoperto nella cava di pietra ai piedi del faro mette Lin sulla strada di un’antica e romantica storia d’amore. E avrà bisogno dei suoi amici per riallacciare i fili i del passato, scoprire la verità e vivere un’avventura che la cambierà per sempre. Dai 13 anni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1