Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
11 dicembre 2018

Cultura

Chiudi

06.12.2018 Tags: ROMA , Lansdale, rapporti umani sale scrittura

Lansdale, rapporti umani sale scrittura

(ANSA) - ROMA, 6 DIC - Autore di oltre quaranta romanzi e centinaia di racconti, tra cui la fortunata serie di Hap e Leonard, di cui uscirà nel 2019 una nuova avventura più thriller, Joe Lansdale, lo "Stephen King del Texas Orientale", è adesso anche il protagonista di un ritratto speciale, frutto delle conversazioni con un amico e traduttore, Seba Pezzani. "I libri e le biblioteche mi piacciono, però se resti chiuso nella torre d'avorio finisci per perdere di vista i rapporti umani che sono il sale della scrittura" dice all'ANSA Lansdale, oggi a 'Più libri più liberi' per l'attesa presentazione di 'Joe Lansdale. In fondo è una palude' pubblicato da Perrone editore con la prefazione di Luca Crovi. "Sono nato contadino e resto contadino" dice lo scrittore, 67 anni, che ha mantenuto una forte relazione con l'ambiente da cui proviene. In questo viaggio nella sua terra e nella sua storia afferma che "Trump fa rimpiangere Nixon" e per il futuro degli Stati Uniti vorrebbe "Michelle for President".
CA

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1