Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 giugno 2018

Cultura

Chiudi

24.09.2017

Parigi studia
un nuovo look
per la Tour
Montparnasse

Parigi, Tour Montparnasse
Parigi, Tour Montparnasse

PARIGI

Ora basta. Parigi rifarà il look alla Tour Montparnasse, l’edificio più inviso ai parigini, come una fosca lapide di vetro e cemento conficcata nel cuore della capitale. Nel 2008 un’associazione legata al turismo la elesse addirittura costruzione più brutta al mondo dopo il municipio di Boston. A vincere il concorso per il rinnovo del grattacielo anni Settanta, 58 piani per 210 metri di altezza, è stata un’equipe di architetti francesi riuniti nella «Nuova agenzia per l’operazione Maine-Montparnassee».

Entro il 2024, promettono, l’attuale configurazione verrà stravolta. L’edificio sarà più trasparente, luminoso ed ecologico, con terrazze ’green’ e un giardino pensile. I vetri scuri che sin dal principio hanno resa la torre così gelida e austera verranno sostituiti da pannelli trasparenti. Ma l’edificio crescerà anche in altezza. Ai 210 metri attuali se ne aggiungeranno altri 18 per ospitare una serra agricola e dei pannelli fotovoltaici.

Un progetto da 300 milioni di euro, finanziato da fondi privati e che include la bonifica dell’amianto. In città, gli abitanti non si sono mai davvero completamente rimessi dal trauma del 1973, quando il grattacielo colossale in stile Manhattan stravolse la sintonia quasi maniacale dei tetti parigini.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1