Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 dicembre 2018

Cultura

Chiudi

15.11.2017

La Frinzi compie 30 anni
e si mette in mostra

È stata inaugurata ieri alle 18 alla Biblioteca Centrale Arturo Frinzi di via San Francesco la mostra «Trenta: Biblioteca Arturo Frinzi 1987- 2017», curata da Alessia Parolotto.

L’evento è stato organizzato per festeggiare il trentennale di questa prestigiosa biblioteca diretta da Daniela Brunelli. Il focus della mostra è incentrato sugli scatti di Vittorio Rossi e Ardigò Giomarelli che ritraggono l’edificio, le persone che nella Arturo Frinzi studiano o lavorano e i libri che ne costituiscono l’anima. Alcuni pannelli con una breve storia dell’ex chiesa intitolata a San Francesco di Paola e i progetti degli studi Arteco e Ongarelli arricchiscono la mostra fotografica, insieme ad alcune mappe d’epoca e alla registrazione delle testimonianze orali di chi ha lavorato alla ristrutturazione di questa biblioteca fiore all’occhiello di Verona.

La biblioteca Arturo Frinzi è ubicata in una chiesa edificata, con l’adiacente monastero, nel 1596 e dedicata a San Francesco di Paola. Dopo un restauro e ampliamento nella metà del secolo XVIII, monastero e chiesa vennero chiusi e demaniati nel 1806. Dal 1987 è divenuta sede della Biblioteca centralizzata del polo umanistico- economico- giuridico dell’Università.

Arturo Frinzi, cui è dedicata la biblioteca, fu figura illustre nel panorama economico e culturale veronese e alla sua morte lasciò i propri volumi proprio all’Università. La biblioteca centralizzata conserva più di 154.000 volumi, circa 4.700 riviste cartacee e oltre 5.611 in formato elettronico, microforme e materiale in formato digitale. L’ingresso è libero. S.C.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1