Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
14 novembre 2018

Cultura

Chiudi

29.06.2018

L’artista delle foto giganti racconta storie di confine

L’artista e fotografo JR
L’artista e fotografo JR

NEW YORK Se Banksy lascia il suo segno sui muri di Parigi, l’emulo parigino JR porta le sue storie di migranti a New York. Da Perrotin nel Lower East Side il geniale quanto elusivo artista francese che a maggio ha creato una installazione per il Refettorio parigino di Massimo Bottura, ha presentato «Horizontal», la sua prima rassegna in una galleria di Manhattan, con al centro l’automaton in miniatura del cargo che quattro anni fa salvò oltre 200 migranti nel canale di Sicilia. Quando la vita imita l’arte. «Sono 15 anni che lavoro sui confini», ha detto l’artista che nel 2014 a Ellis Island ha resuscitato i fantasmi dei malati il cui sogno americano si trasformò nell’incubo dell’ospedale di faccia alla Statua della Libertà (l’installazione è diventato un documentario con Robert De Niro). E sempre JR, candidato agli Oscar con Agnes Varda per «Visages Villages» (Faces Places), l’anno scorso ha sfidato l’amministrazione Trump con la foto gigante di un bambino che si sporge dal muro al confine con il Messico. Da Tecate Kikito afferra con le sue piccole mani la cima del muro dando l’impressione che potrebbe rovesciarlo da un momento all’altro. L’opera di JR, installata nella settimana in cui il presidente Donald Trump aveva ordinato la fine del programma a tutela dei «Dreamers» (i bambini immigrati clandestinamente con i genitori), creò un flusso di curiosi su un lato e l’altro del confine. Come Bansky, anche JR lavora senza permessi e quel che fa a volte sfida la legalità. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1