21 marzo 2019

Cultura

Chiudi

14.03.2019

Convince il kolossal di Leigh, «Peterloo» scartato a Cannes

Scartato a sorpresa da Cannes ma esaltato a Venezia, arriva giovedì prossimo nelle sale Peterloo, l’ultimo film del pluripremato regista britannico Mike Leigh (Il segreto di Vera Drake, Turner). La pellicola più costosa e ambiziosa della carriera di Leigh è un dramma storico ambientato nell’Inghilterra del XIX secolo ma che porta lo spettatore a riflettere sulla democrazia moderna e sul rapporto potere-popolo. Punto di partenza dell’opera è il massacro di Peterloo, 15 morti e oltre 400 feriti, avvenuto il 16 agosto 1819 a St Peter’s Fields, vicino Manchester: una manifestazione pacifica per chiedere maggiore democrazia e minori diseguaglianze venne repressa con violenza dal governo locale, facendo passare alla storia quei fatti come il massacro di Peterloo (con riferimento alla battaglia di Waterloo).

A.D.I.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1