Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 agosto 2017

Cultura

Chiudi

13.10.2010

Le città del futuro viste dagli artisti

Due artisti veronesi al Parlamento europeo per mostrare la città del futuro. Si chiama «Dynamic Cities» ed è una mostra fotografica pittorica che offre prospettive all'avanguardia delle metropoli del terzo millennio viste da Lisa Borgiani e Massimo Nidini, la prima fotografa artistica, il secondo pittore d'accademia.
Una mostra originale nella forma e nei contenuti, con fotografie di sovrapposizioni di città in movimento, sfuocate fusioni di architetture antiche e moderne, città che si fondono alla ricerca della loro nuova identità sulle quali viene dipinta una prospettiva di movimento e velocità.
Un mix di antico e moderno che vede, ad esempio, l'Arena di piazza Bra con un'ala in vetro allungarsi verso via Stella. Oppure Palazzo Maffei sovrapposto alla celebre Operà di Parigi. Vedute delle migliori e storiche vedute europee, come la torre Eiffel di Parigi, fondersi con strutture del XXI secolo delle megalopoli asiatiche.
«Un concetto di velocità e modernità che cambia le città e smuove menti ed animi», spiega la Borgiani.
Lisa Borgiani, creatrice di immagini e Massimo Nidini, pittore, sono due artisti contemporanei che fondono pittura e fotografia.
Le loro opere fotopittoriche sono state esposte in numerose fiere d'arte internazionali ed esposizioni: New York, Art Expo, 20|21 London Art Fair, Singapore Art Fair, Art Innsbruck Fiera, Fiera Index Dubai, The Affordable Art Fair di Londra, Shanghai Art Expo 2010. Ad ottobre 2010 presenteranno il loro nuovo progetto «Dreaming Cristals on Duisburg» ad Essen, Capitale Europea della Cultura 2010, sponsorizzato da Vetrolux di Verona.
La mostra, organizzata al Parlamento europeo da Lorenzo Fontana, eurodeputato Lega Nord, e patrocinata dal Comune di Verona in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles e la galleria d'arte "Bont Art" di Colonia, arriva anche a Verona in occasione della fiera d'arte contemporanea ArtVerona 2010. A.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1