19 febbraio 2019

Cultura

Chiudi

21.01.2019

I maestri di Vienna: la città di Klimt, Schiele e Wagner

Negli anni a cavallo tra il XIX e il XX secolo Vienna è la capitale dell’Impero austroungarico, epicentro di un radicale rinnovamento culturale nel cuore dell’Europa. Sono gli anni di Freud e Wittgenstein, Gustav Mahler, Arnold Schonberg, della Secessione viennese, dello Jugendstil e della straordinaria Wiener Werkstatte, che rivoluzionerà le arti applicate e la grafica. Ma sono questi anche gli ultimi sfavillanti anni di una prosperità destinata a finire tragicamente sotto le macerie della Grande guerra. Ora, per Mondadori Electa, esce il volume «Vienna 1900. Arte, architettura, design, arti applicate, fotografia e grafica» (pp. 544, 1000 illustrazioni, 90 euro). Si tratta di un elegante libro illustrato sulla Vienna di quegli anni, con interventi di alcuni dei massimi esperti del settore tra cui Christian Brandstatter, Daniela Gregori e Rainer Metzger. Il volume ripercorre il clima culturale di quegli anni documentando la produzione artistica e architettonica in tutte le sue forme. Da Gustav Klimt (1862-1918) di cui sono opere quali «Il bacio» (1907-1908), a Oskar Kokoschka con «L’esattore». E grande interprete della pittura del ’900 è Egon Schiele (1890-1918), artista per molti versi legato ad uno stile classico, ma anche da una delicatezza dei contorni, dal colore e da una concezione del corpo umano quale caratterizzazione di una verosimiglianza frammentaria ma comunque identitaria. A seguire un altro grande: Max Oppenheimer (1885-1954) di cui è di grande intensità «Ritratto di Tilla Durieux» (1912). Arnold Schonberg (1874-1951) artista totale in quanto anche musicista e compositore che si affermò sulla scena internazionale. Ma nel volume altri grandi interpreti delle arti sono presenti. Per l’architettura Otto Wagner (1841-1918). Le arti applicate con la Wiener Werskatte (1903-1932), la moda con Eduard Josef Wimmer-Wisgrill, la gioielleria, la grafica applicata, l’arte libraria e la fotografia con Dora Kallmus completano il quadro di un periodo fondamentale per Vienna. •

E.GUS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1