Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
15 ottobre 2018

Cultura

Chiudi

08.12.2017

Da Vitturi a Degani, pittori veronesi del Novecento

Un’opera di Albano Vitturi
Un’opera di Albano Vitturi

Torna in città una mostra sui pittori veronesi del Novecento. Gli artisti scaligeri saranno i protagonisti della collettiva intitolata «Novecento Veronese» organizzata dalla Galleria d’autore Spazio 6 di via Santa Maria in Organo 6. La retrospettiva verrà inaugurata sabato 9 dicembre alle 17.30. La mostra continuerà fino alla fine di dicembre con apertura al pubblico dalle 16.30 alle 19. Annunciate opere dei più noti artisti veronesi del secolo scorso come Albano Vitturi, Guido Trentini e il padre Attilio, Eugenio Degani, Giuseppe Flangini, Guido Farina, Renato Dorigatti, Ada Zanoni, Paola Marchiori, Francesco Perotti, Silvano Girardello, Fra’ Damini, Ferruccio Nalin, Luciano Albertini, Nini Consolaro, Pier Luigi Ramanelli, Aldo Tavella, Moreno Zoppi, Ugo Marotto, Remo Pasetto, Matilde Sartorari, Renzo Cristiano Carli con sculture di Gino Bogoni, Quinto Ghermaldi, Francesco Girelli e Miguel Berrocal, l’artista di origine spagnola ma per lunghi anni residente a Negrar. Curatore della mostra è Giancarlo Zanini che spiega come «molte opere dei nostri artisti sono finestre aperte sul Novecento dalle quali è bello affacciarsi per assaporare un modo di vivere più lento e forse per questo anche più consapevole e profondo, sovente legato all’intimismo della quotidianità o al vedutismo di scorci». «Un lavoro», sottolinea, «mai banale, che cattura pienamente l’essenza di panorami e persone restituendo a chi li osserva echi a colori di un tempo lontano, con paesaggi, famiglie, sapori e emozioni profonde legate alla nostra città». • D.Ca. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1