Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2018

Cultura

Chiudi

02.12.2017

A Rovereto tornano in scena le opere del Realismo magico

ROMA A Roma l’impero illuminato di Traiano per celebrarne i 1.900 anni dalla morte, a Rovereto la grande pittura italiana del primo ’900 con i capolavori del Realismo Magico di Casorati, Donghi o Funi: queste le mostre di maggior rilievo che si aprono nel week end. Che vede anche a Gallarate (Varese) per la prima volta i dipinti e le opere grafiche di Jack Kerouak, tra i fondatori della Beat Generation. ROMA Si intitola «Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa» la mostra con cui il Museo dei Fori imperiali, nelle sale dei Mercati che portano ancora il suo nome, rende omaggio fino al 16 settembre al primo imperatore nominato per merito e non per discendenza, in occasione delle celebrazioni per i 1.900 anni dalla morte. Il percorso si articola in sette sezioni, tra opere, calchi, modellini e multimedialità, per illustrare i temi portanti della sua opera, dal ruolo di primo piano delle donne (con la moglie Plotina), le grandi infrastrutture, le battaglie, il Foro Traiano, la fortuna postuma. ROVERETO. Da domani al 2 aprile la grande arte italiana del ’900 torna di scena negli spazi del Mart per la mostra «Realismo Magico. L’incanto nella pittura italiana degli anni Venti e Trenta». Provenienti da importanti collezioni, le oltre 70 opere esposte descrivono una parabola espressiva legata agli eventi politici e culturali del periodo. Dopo il dinamismo delle Avanguardie storiche si imponeva infatti la tendenza segnata dal recupero della tradizione pittorica e scultorea, allo stesso tempo erede delle ricerche sepolte dal conflitto. Esposti i capolavori di Casorati, Donghi, Funi, Levi o Oppi. GALLARATE (VARESE). Dipinti e opere grafiche svelano il volto segreto di Jack Kerouak in una grande mostra allestita da domani al 28 aprile negli spazi del Museo Maga. Esposte circa 80 opere del padre della Beat Generation, in gran parte mai viste in Italia. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1