domenica, 14 febbraio 2016
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

24.11.2010

Intitolato a Confortini il nuovo Polo chirurgico


 Il direttore Sandro Caffi sopra il nuovo Polo chirurgico intitolato alla memoria di Piero Confortini
Il direttore Sandro Caffi sopra il nuovo Polo chirurgico intitolato alla memoria di Piero Confortini
  • Aumenta
  • Diminuisci
  • Stampa
  • Invia
  • Commenta

E alla fine il nuovo Polo chirurgico di Borgo Trento che verrà inaugurato il 30 novembre sarà intitolato alla memoria di uno dei pionieri della chirurgia che iniziò il suo percorso di successo proprio a Verona: il professor Piero Confortini. Lo ha comunicato ufficialmente ieri il sindaco Flavio Tosi, dopo aver sentito il direttore generale dell'Azienda ospedaliera universitaria integrata, Sandro Caffi, e il rettore dell'Università, Alessandro Mazzucco, medico chirurgo pure lui.
Confortini è stato un pioniere dei trapianti renali in Italia e fondatore del Centro trapianti renali proprio all'ospedale di Borgo Trento. Pietro Confortini, nato a Ferrara l'8 maggio del 1924, fu tra i protagonisti della nefrologia italiana moderna; tra i primi nel nostro Paese, nel 1953, ad applicare il rene artificiale a pazienti affetti da insufficienza renale acuta e primo nel 1963, a trattare pazienti uremici mediante l'emodialisi periodica.
Nominato nel 1967 primario della "Terza Divisione Chirurgica" dell'ospedale di Borgo Trento, Confortini fondò al suo interno il primo Centro trapianti renali di Verona che, in poco tempo, diventò il più grande centro d'emodialisi d'Italia e d'Europa.
La coincidenza curiosa che avvalora il significato di questa intitolazione è che proprio 42 anni fa, nel novembre del 1968, il professor Confortini e la sua équipe trapiantarono – il secondo caso in Italia dopo quello del professor Paride Stefanini a Roma – un rene nuovo ad un paziente nefropatico.
Da quell'anno il trapianto di rene assunse grande importanza nell'attività di Confortini che, nel 1975, fu nominato presidente della Società italiana dei trapianti. Nel dicembre del 1981 il professor Confortini morì improvvisamente per infarto all'età di 57 anni. In quell'anno al Centro trapianti da lui fondato si eseguivano mediamente 200 emodialisi alla settimana e, dopo il primo, erano già stati effettuati altri 300 trapianti di rene.
Tra le proposte emerse per la intitolazione, il Consiglio comunale aveva votato il nome dell'avvocato Luigi Selmo, sotto la cui presidenza (1957 – 1962) del consiglio di amministrazione degli Istituti Ospitalieri fu ideato e finanziato il nuovo ospedale geriatrico; il collegio di direzione dell'Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona ha già deciso di intitolare il futuro Istituto dell'Anziano presso l'attuale Ospedale Geriatrico.
La proposta di intitolare il Polo a Confortini era emersa con forza anche dalle pagine de L'Arena fin dai primi giorni e aveva trovato molti consensi ma il dibattito si è allargato e sono via via emersi altri nomi: c'era stata la proposta di intitolare il Polo chirurgico alla Fondazione Cariverona, ma lo stesso istituto di via Emilei ha fatto un passo indietro lasciando ogni decisione al sindaco; sono stati inoltre proposti i nomi di San Zeno, di Galileo Galilei e altri ancora, ma si è voluto optare per una scelta all'interno del solco della tradizione della medicina di chirurgia affinché fosse la più attinente alla vocazione del nuovo Polo.© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Multimedia

Twitter

Facebook

Sport

Cultura

Spettacoli

Sondaggio

Chi vincerà il 66° Festival di Sanremo?
Chi vincerà il 66° Festival di Sanremo?
ok
Cultura
I colori dei Coleotteri nella mostra Superfici
Presso il Museo Civico di Storia Naturale di ...
Incontri
Raccontastorie
Appuntamento con la lettura ad alta voce per ...
Sport
28mo Campionato Invernale del Garda
La 28ª edizione del Campionato Invernale del ...