giovedì, 23 novembre 2017
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

14.06.2011

Anche la bella Ermione cerca casa in città


 La giovane attrice Emma Watson, protagonista della saga di Harry Potter, agli Mtv Movie Awards
La giovane attrice Emma Watson, protagonista della saga di Harry Potter, agli Mtv Movie Awards

Verona. Dopo il «Romeo» Leonardo Di Caprio, paparazzato in città insieme alla nuova fiamma Blake Lively dal fotografo veronese Luca Ghidoni, arriva Ermione, la bella amica di Harry Potter, ovvero Emma Watson che nei giorni scorsi è stata avvistata per le vie del centro. Sembra infatti che anche la ventunenne protagonista della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts, la saga nata dalla penna di Joanne K. Rowling, sia in cerca di un appartamento in riva all'Adige.
Sabato l'attrice inglese sarebbe stata a visionare alcuni loft in città, ma nessuno dei quattro visti le sarebbe piaciuto, per poi cenare in un ristorante del centro con un'amica, compagna della vacanza italiana, l'avvocato e una quarta persona. La bella Ermione ha però già imparato a fare le «magie» da star depistando i paparazzi con alcune false prenotazioni. Infatti lei e altre tre persone erano attese alla Locanda di Castelvecchio per le 21.30. L'attrice e i suoi compagni però non si sono presentati. A confermare il forfait dato al rinomato ristorante c'erano sia l'ex direttore generale della Rai Alfredo Meocci, a cena con amici, il cui tavolo era proprio accanto a quello prenotato a nome di Emma, che l'architetto Giorgio Forti, entrambi incuriositi dall'idea di cenare accanto a una giovane star inglese.
Seguendo le indiscrezioni si scopre però che l'attrice ha dormito per due notti al Sogno di Giulietta prenotando due stanze singole, una per lei e un'altra per la compagna di viaggio, e sarebbe almeno la seconda volta che Emma Watson alloggia in città.
La giovane attrice, nata a Parigi ma cresciuta a Oxford, segue quindi le orme di Leonardo Di Caprio non solo in quanto a fama, infatti seppur giovanissima è una tra le star emergenti dell'industria cinematografica americana, ma anche in fatto di gusti.
La Watson starebbe valutando un immobile da acquistare a Verona per le sue vacanze lontane dal clamore e dai paparazzi americani e inglesi. Proprio come fatto la scorsa settimana da Di Caprio che ha comperato un attico in piazza Bra da 400 metri quadrati con altri 300 di terrazzo vista Arena. L'attore si era innamorato di Verona la scorsa estate assistendo a un'opera lirica di Zeffirelli all'anfiteatro e aveva espresso la volontà di acquistare una casa in città.
All'epoca era fidanzato della modella israeliana Bar Rafaeli e si vociferava di matrimonio, quindi Di Caprio era intenzionato a comperare una villa o un castello che potesse anche fare da cornice alle nozze. Poi la relazione con la top model è naufragata e lui si è ripresentato a Verona con una nuova fiamma, l'attrice Blake Lively, ma con la vecchia «fissa» per Verona «accontentandosi» però di un semplice appartamento. L'immobile è già arredato in stile moderno e minimale, ha il parquet, travi vista e pareti in mattoni dipinti di bianco pagato alla modica cifra di quasi 4 milioni di euro. Il contratto è stato firmato sabato scorso sotto la supervisione di un notaio veronese.
E quanto pare ora anche Emma Watson vorrebbe un appartamento simile, non una villa palladiana come quella scelta a San Pietro Incariano dalla famiglia Pitt-Jolie (pagata 32 milioni di euro con 15 stanze, sette bagni e due piscine) ma un «piccolo» loft cittadino dove potersi godere le bellezze di Verona.
E a quanto pare la bella «Ermione» non sarà nemmeno l'ultima star a scegliere la città dell'amore come «nido».
Secondo l'imprenditore milanese Alessandro Proto, che ha curato la vendita della villa dei Brangelina in Valpolicella e che conferma la presenza dell'attrice a Verona nei giorni scorsi, la nostra città sta catturando l'attenzione di molti divi e dive del grande schermo per la sua capacità di lasciare in pace gli artisti senza assillarli con la richiesta di autografi o fotografie oltre ad essere considerata una città ricca di bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Giorgia Cozzolino
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Sei stato ai mercatini di Natale in centro?
ok

Sport

Spettacoli